Anche gli ANIMA-li amano la Riflessologia

I nostri amici anima-li sono attratti dalle nostre mani quando li trattiamo bene e hanno piacere nel sentirsi accarezzati e massaggiati. Sono sensibili al piacere e al dolore, anche psichico. Proprio per questo motivo dobbiamo averne cura e rispetto, NON SONO OGGETTI e non devono essere sfruttati. Chi vuole diventare mio allievo, per imparare la Riflessologia Plantare Armonica r.p.a®  e utilizzarla, deve avere interesse per l’empatia non solo verso gli esseri umani ma  anche verso tutte le creature in primis verso se stesso.  Solo in questo modo, l’allievo, può imparare a vedere il bisogno dell’altro, leggere la sua richiesta di aiuto. Attraverso il rispetto tra noi e l’altro, qualsiasi creatura sia, non ci sarà spazio e per entrambi ci potrà essere benessere e guarigione dove occorre. L’anelito deve essere quello di divenire umani per accedere alla compassione e tornare nell’Eden in vita, accanto ai nostri amici Anima-li.